pagine web accademiche di Riccardo Ridi (ridi@unive.it)
professore associato di biblioteconomia

Università Ca' Foscari Venezia Dipartimento di studi umanistici Corso di laurea SGPAB RR@DSU

Riccardo Ridi

LE ISTITUZIONI DELLA MEMORIA

schema didattico basato, con aggiornamenti, sui par. 2-10 del cap. V del libro Il mondo dei documenti, Laterza, 2010


Biblioteche, archivi, musei

i documenti umani intenzionali
ritenuti più rilevanti in una determinata società


Cooperazione fra biblioteche, archivi, musei


Distinzione storico/sociologica


Distinzione logico/funzionale

Lo stesso documento svolge una funzione:


Altri enti strettamente legati a documenti e conoscenza

senza dimenticare che documenti di svariate tipologie vengono continuamente

ideati, creati, strutturati, distribuiti, pubblicizzati, venduti,
comprati, noleggiati, resi consultabili gratuitamente, cercati,
trovati, valutati, selezionati, fruiti, studiati, citati, copiati,
modificati, tradotti, conservati, indicizzati, ecc.

da persone, famiglie, aziende, associazioni, amministrazioni e istituzioni di ogni tipo, per i fini più vari


pagina a cura di Riccardo Ridi, creata 2013-05-05, ultimo aggiornamento 2015-12-04