Schema progetto di ricerca

SCHEMA PER LA PRESENTAZIONE DI UN PROGETTO DI RICERCA

 

Indicazioni generali:

Il progetto dovrebbe essere contenuto in una dimensione compresa tra gli 8.000 e i 12.000 caratteri (spazi inclusi), così articolati:

  • 1/5 per la presentazione del tema di ricerca e lo status quaestionis
  • 4/5 per la messa a fuoco degli obiettivi della ricerca e delle modalità con le quali si intende raggiungerli

Ai fini della corretta valutazione del progetto si raccomanda al candidato di dedicare una particolare cura alla presentazione delle fonti principali (tipologia, consistenza, reperibilità).

I riferimenti alla letteratura storiografica non vanno trascurati, ma possono essere svolti in modo più sintetico.

 

Struttura:

Parte descrittiva:

  • Titolo
  • Breve presentazione del tema di ricerca
  • Sintetico status quaestionis (con riferimenti alle fonti già utilizzate dalla storiografia, alla bibliografia sull'argomento della ricerca, alla relativa interpretazione storiografica)

Parte metodologica e problematica:

  • Illustrazione degli obiettivi: indicazione degli aspetti e problemi da indagare in relazione al tema, con una definizione dei fini della ricerca e un tentativo di delimitazione dei confini della stessa.
  • Indicazione degli aspetti innovativi della ricerca sul piano conoscitivo, metodologico, interpretativo
  • Descrizione della tipologia (o delle tipologie) delle fonti principali da utilizzare nel corso della ricerca
  • Messa a punto della metodologia (o delle metodologie) storiografica che si intende adottare nel corso della ricerca
  • Esposizione dei risultati attesi e delle possibili utilizzazioni di tali risultati in ambito storiografico e in una prospettiva interdisciplinare
  • Bibliografia