Copertina_DigitalStarters

Fai parte di una startup in ambito digital e hi-tech?
Sei un aspirante startupper?
Cerchi l’occasione giusta per finanziare la tua startup o dei workshop di formazione per migliorare il tuo approccio al business?

Se sì, allora il progetto Digital Starters fa per te!

Per il 2016, infatti, il Digital Enterprise Lab promuove un ciclo di eventi di formazione e opportunità d’incontro per supportare l’ecosistema di digital startup italiane e del territorio veneto, presentandosi come ponte tra il mondo digitale e il mondo fisico e offrendoti diversi percorsi di crescita.

In particolare, DEL da un lato offre l’opportunità alle startup già formate di mettersi in gioco, presentando la propria idea di business ai suoi partners, collegati al mondo degli investitori e dei Venture Capitals. Troverai  un’ottima occasione per metterti in gioco e ricercare le risorse finanziarie di cui necessiti iscrivendoti all’evento Scouting & Selection! 

Dall’altro lato, DEL organizza workshops formativi gratuiti rivolti a tutti, principalmente dedicati al tema del crowdfunding, del business modelling e del pitch presentation, fornendoti momenti di apprendimento e confronto, sia tramite lezione frontale che tramite learning by doing sperimentale.

Per avere maggiori info per ciascun percorso, esplora le sezioni sottostanti e guarda le slide al link seguente: Presentazione Digital Starters.


SCOUTING & SELECTIONselection

Iscriviti qui per partecipare!

Primo incontro 14 Marzo 2016

OBIETTIVO. Promuovere gratuitamente l’incontro tra le startup e la rete d’investitori.

logo-alan-advantagePROCESSO DI SELEZIONE. Viene gestito dal DEL in collaborazione con il partner Alan Advantage e prevede i seguenti 3 step di selezione e percorso per il finanziamento nel caso una startup venga considerata meritevole:

  1. COLLOQUIO & SELEZIONE. Dopo una prima selezione basata sul materiale inviato tramite compilazione dell’application form, alle startup selezionate viene  comunicato l’orario del colloquio, che avverrà durante la giornata segnalata a calendario più vicina. Il colloquio ha una durata di 30 minuti, divisi tra presentazione dell’idea e domande reciproche tra startupper e selezionatori. I principali criteri di valutazione sono: valore dell’ idea, modello e piano di business, team (composto da almeno 2 persone), scalabilità.
  1. ADVISING SUPPORT. Le startup selezionate hanno accesso gratuito all’Advising Network di Alan Advantage, formato da:
  • Team di imprenditori ed ex-corporate executives
  • Specialisti di settore
  • Partners per la ricerca e sviluppo (es. Università)
  1. FINANCING. Presentazione delle STARTUP meritevoli al Network di investitori più adatto in base al livello di sviluppo della startup e alla tipologia di financing corrispondente:
  • Seed capital investments per un network di investitori & Angel Investors in Italia
  • Venture Capitals investments per un network di investitori con estensione anche all’estero (es. NEVCA negli Stati Uniti, accesso diretto alla piattaforma Faberstone, www.faberstone.it)

CALENDARIO. Primo incontro Scouting & Selection Lunedì 14 Marzo 2016! 

LUOGO D’INCONTRO. Vedi mappa 

  • Campus Universitario di San Giobbe,
  • Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari
  • Fondamenta S. Giobbe, 873
  • 30121 Venezia

 

TRAINING WORKSHOPStraining

Pre-Iscriviti qui per ricevere e-mail di avviso!

OBIETTIVO. Aiutare gratuitamente startup e aspiranti startupper a sviluppare gli strumenti giusti per essere successful e attirare investitori.

WORKSHOPS FORMATIVI.  Sono incentrati principalmente su 3 tipi di abilità necessarie ad ogni startupper:

  1. BUSINESS MODELLING. Un incontro interamente dedicato ai principi base per la redazione di un buon business model per la vostra startup. Ogni startup avrà la possibilità di lavorare al suo business model utilizzando il modello business model canvas, e verrà seguita e supportata nella giornata dai nostri esperti.
  1. PITCH PRESENTATION. Un incontro interamente dedicato all’arte del sapersi presentare. Saranno date le basi per redigere delle presentazioni efficaci e costruire il vostro pitch di presentazione. A fine incontro ci sarà un momento di confronto collettivo in cui ogni startup presenterà i frutti del lavoro svolto.
  1. CROWDFUNDING. Un incontro interamente dedicato a spiegare le basi del crowdfunding e a diffondere le tecniche di comunicazione per presentarsi al meglio in una piattaforma di questo tipo.

Di seguito le date degli appuntamenti:

  • 15 aprile, ore 16.00-18.00 S. Giobbe aula 9C – Presentazione di Start Cup Veneto 2016. L’idea di business – Design thinking. Vladi Finotto, Delegato alla Proprietà intellettuale, autoimprenditorialità e trasferimento tecnologico
  • 22 Aprile, 14.00-18.00 S. Giobbe sala Saraceno – Dall’idea al piano di business. Giovanni Vaia, Direttore scientifico Digital Enterprise Lab, in collaborazione con Alan Advantage
  • 12 Maggio, 14.00-18.00 S. Giobbe sala Saraceno – Come cercare (e trovare) investitori. Giovanni Vaia, Direttore scientifico Digital Enterprise Lab, in collaborazione con Alan Advantage
  • 13 Maggio, 09.00-13.00 S. Giobbe sala Saraceno – Competenze di tecnologia, design e marketing fondamentali per una startup. Giovanni Vaia, Direttore scientifico Digital Enterprise Lab, in collaborazione con Alan Advantage

Per partecipare, inviare un email a ricerca.nazionale@unive.it con copia a del.startup@unive.it

Vi invitiamo inoltre a partecipare alla 15° edizione di Start Cup Veneto 2016 www.startcupveneto.it.

Per partecipare basta essere in un gruppo di minimo 3 persone, senza limiti d’età, registrarsi entro il 13 maggio 2016 e descrivere la propria idea nel format on-line a questo indirizzo: http://www.startcupveneto.it/Profilo/Registrazione

Le idee di nuovi prodotti o servizi dovranno essere riconducibili ad uno dei seguenti settori:

  • Life Science
  • ICT
  • Agrifood – Cleantech
  • Industrial

Nell’ultima tappa i 5 vincitori verranno scelti attraverso la valutazione di un business model canvas nonché una presentazione (elevator pitch) della propria idea in occasione della finale del 9 settembre 2016. I progetti verranno selezionati sulla base del valore del contenuto tecnologico o di conoscenza dell’idea, della sua realizzabilità e della qualità espositiva del piano.

Tutti i partecipanti a Start Cup Veneto potranno partecipare ad una serie di eventi utili per trasformare la propria idea in un progetto industriale e a stabilire un contatto privilegiato con il mondo industriale e finanziario. In allegato la locandina degli incontri organizzati da Ca’ Foscari.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del Premio Start Cup Veneto 2016  www.startcupveneto.it


Grazie per l’interesse, ti aspettiamo!

Per info scrivi a: del.startup@unive.it 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail