Partendo dal presupposto che la lingua è generalmente definita come strumento di comunicazione e di espressione del pensiero, ma anche strumento di costruzione e trasmissione di una cultura, il Laboratorio sulla Didattica dell'Arabo in Ricerca presenta la lezione-conferenza "L'arabo oltre le parole: il linguaggio non verbale", la quale si terrà in occasione dell'incontro del 6 febbraio 2014 (ore 19.30-21.30) presso l'AULA MAGNA della Scuola media Coletti di Treviso. Ai partecipanti verranno presentati alcuni codici socio-culturali e consuetudini della cultura e della tradizione araba.

A cura di Nadia Vettorello e Andrea Facchin, Laboratorio DAR (Didattica dell'Arabo in Ricerca) e Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea

Scarica qui la locandina

Leggere = Incontrare. Leggere il Mediterraneo per incontrare la letteratura araba

“Qual è il vostro autore arabo contemporaneo preferito?”.  Se non sapete rispondere a questa domanda, non avete mai letto romanzi tradotti dall’arabo, ma i paesi arabi vi incuriosiscono, questa è l’occasione giusta per iniziare e scoprire la letteratura araba di oggi.

Ogni libro è un nuovo viaggio, una sorta di iniziazione a nuovi temi, a nuove culture, a nuovi orizzonti vicini e lontani, reali o immaginari, passati o presenti. E se la lettura è un’esperienza personale, che ci mette in contatto con noi stessi, condividere le proprie letture può trasformarsi in un piacevole dialogo che ci apre agli altri. In quest’ottica di scoperta e di scambio,

Il laboratorio DAR vi segnala il corso di formazione per educatori, organizzato dal Comune di Belluno e il centro linguistico “Le lingue nel mondo” di Ponte nelle Alpi, Comunicazione interculturale e approccio all’alunno straniero un Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi (F.E.I.) e dal Ministero dell'Interno. Di particolare interesse per chi si occupa di bambini e migranti arabi sarà la lezione di lunedì 30 settembre “Il mondo arabo, cultura, lingua, relazioni”, tenuta dalla Dott.ssa Elisabetta Calamelli, e che si svolgerà presso la sala Bianchi del Comune di Belluno dalle 9:00 alle 12:00.

Per scaricare la brochure clicca qui

Il Laboratorio DAR ha il piacere di invitarvi a partecipare all’evento Nord Est Night, la notte europea dei ricercatori, la quale si terrà il prossimo 27 settembre a partire dalle ore 17.00 presso gli spazi espositivi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Laboratori interattivi, workshop linguistici, incontri e tante occasioni per sperimentare dal vivo il lavoro dei ricercatori dell’ateneo veneziano.
In questa cornice il Laboratorio DAR parteciperà con due attività, di seguito descritte:


Learning by playing: costruiamo le piramidi!
Spazi espositivi / dalle 17.15
L’attività si propone di costruire una piramide attraverso l’aiuto reciproco dei vari partecipanti ai “lavori”. Verranno forniti i “mattoni” dell’edificio con le istruzioni in

Il prossimo 7 settembre si terrà il workshop DAR con titolo “Chi ha paura dell’arabo? – Tra fascino e incomprensibilità … sveliamolo!”. L’evento avrà luogo alle ore 15:30 presso la “Fiera dei saperi” organizzata dall’Università Popolare di Camponogara, presso P.zza Mazzini, 1 Camponogara (Venezia).

Il workshop sarà a curato dal Laboratiorio DAR del Dipartimento di Studi sull’Asia e l’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati. Gli enti patrocinanti dell’evento sono Regione del Veneto, Provincia di Venezia, Comune di Camponogara, Comune di Campagna Lupia, Comune di Fossò, Comune di Stra, Comune di Vigonovo, Comune di Campolongo Maggiore.

Scopo del workshop sarà quello di sensibilizzare il pubblico alla lingua araba, trovare punti di contatto tra le due lingue e le relative culture, al fine di rendere più accessibile ciò che può sembrare incomprensibile.

 

Per scaricare la locandina clicca qui.