Risorse utili

Organizzazioni e associazioni

Association Internationale d'Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL)

logoL’Association Internationale d'Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL), fondata nel 1978, è l’organizzazione internazionale di riferimento per la promozione dello studio dei documenti iscritti del passato classico; AIEGL incentiva i rapporti di scambio e cooperazione tra ricercatori e studiosi di tutto il mondo e sostiene l’organizzazione di importanti convegni, colloquia, workshops e seminari a carattere epigrafico, tra cui spicca il Congresso Internazionale di Epigrafia, a cadenza quinquennale, le cui ultime edizioni si sono svolte a Oxford (2007), Berlino (2012) e Vienna (2017).

Electronic Archive of Greek and Latin Epigraphy (EAGLE)

L’Electronic Archive of Greek and Latin Epigraphy (EAGLE) rappresenta il punto di arrivo dei lavori per la creazione di una banca dati generale dell'epigrafia antica avviati nel 1997 dall'Association Internationale d'Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL). Ponendosi come obiettivo la registrazione di tutte le iscrizioni greche e latine anteriori al VII sec. d.C. secondo la miglior edizione esistente (eventualmente con ulteriori controlli ed emendamenti), EAGLE non ha creato una banca-dati unica (come si era in origine pensato), ma ha reso possibile una federazione di più database sotto un unico portale. In prima istanza, le banche-dati federate sono la Epigraphische Datenbank Heidelberg (EDH), l'Epigraphic Database Roma (EDR) e l'Epigraphic Database Bari (EDB); nel maggio 2009 si è aggiunta a queste  Hispania Epigraphica (HE). Il progetto è ora confluito nel portale europeo EAGLE Europeana.

terra italia

Terra Italia – ONLUS

Il sito di “Terra Italia – ONLUS” illustra le attività dell’associazione che si propone di incentivare la promozione e valorizzazione dell'indagine storica sull'Italia romana, soprattutto quella che si esprime attraverso la produzione di fondamentali strumenti della ricerca epigrafica come il Corpus Inscriptionum Latinarum, i Supplementa Italica (n.s.), i Supplementa Italica - Imagines, le Iscrizioni Greche d'Italia, le Inscriptiones Christianae Italiae, l’Electronic Archive of Greek and Latin Epigraphy (EAGLE), incentivando al contempo lo studio di altri aspetti e componenti essenziali del mondo romano (economia, politica, religione, diritto, società, cultura).


The British Epigraphy Society (BES)

The British Epigraphy Society (BES) è stata fondata nel 1996 come ramo dell’Association Internationale d'Epigraphie Grecque et Latine (AIEGL) al fine di promuovere lo studio di iscrizioni, testi e documenti storici del mondo antico. In particolare, promuove l’organizzazione di convegni, colloquia, seminari e workshops, finanziando inoltre borse di studio per studenti e giovani ricercatori.

La Société française d’études épigraphiques sur Rome et le monde romain (SFER)

La Société française d’études épigraphiques sur Rome et le monde romain (SFER) è un’associazione creata nel 1995 ed è affiliata all’Association internationale d’épigraphie grecque et latineAIEGL); promuove gli studi relativi ai documenti iscritti (in lingua latina, greca o altra) e alla storia dei territori dell’Impero romano, favorendo la collaborazione con altre istituzioni, associazioni e strutture scientifiche.

The American Society of Greek and Latin Epigraphy (ASGLE)

Fondata nel 1996, The American Society of Greek and Latin Epigraphy (ASGLE), affiliata a l’Association Internationale d’Epigraphie grecque et latine (AIEGL), è un’organizzazione che promuove lo studio e l’insegnamento dell’epigrafica greca e romana in America del Nord, favorendo la ricerca interdisciplinare e il reciproco scambio dei risultati della ricerca.

Principali corpora epigrafici online


bbaw
Corpus Inscriptionum Latinarum (CIL)

Sito relativo al progetto che raccoglie e pubblica tutte le iscrizioni in lingua latina del mondo antico. Il Corpus Inscriptionum Latinarum (CIL), ideato da Theodor Mommsen, è tuttora in continuo aggiornamento a opera della Berlin Brandeburgische Akademie der Wissenschaften (BBAW), che si avvale della collaborazione di numerose istituzioni internazionali. Contiene anche una sezione sulle concordanze interne ai volumi dedicati a Roma e all'Italia. Lo staff mantiene un costante aggiornamento sull'andamento dei lavori.

Corpus Inscriptionum Latinarum II2 (CIL II²)

Il sito fa capo ai lavori che la Universidad de Alcalà sta svolgendo sul secondo volume del Corpus Inscriptionum Latinarum, relativo alle iscrizioni della penisola iberica; mette a disposizione la documentazione iconografica completa di tre fascicoli della seconda edizione del volume.


Epigraphica Romana (EpRom)

Epigraphica Romana (EpRom) nasce come prosecuzione de L’Année Epigraphique (AE), a seguito dell’integrazione di quest’ultima a ANHIMA - Anthropologie et histoire des mondes anciens, membro de l’International Digital Epigraphy Association (IDEA). Scopo del progetto è la creazione di una banca-dati online e a libero accesso che proponga una panoramica delle iscrizioni pubblicate o rianalizzate, a cadenza annuale. Il progetto, ancora in fase di elaborazione e assestamento, ha conseguito primi risultati promettenti, recensendo, a partire dal 2015, le novità epigrafiche in quantità sempre maggiori.

Principali database epigrafici online


egl_logo
EAGLE - Europeana

Il progetto europeo EAGLE - Europeana network of Ancient Greek and Latin Epigraphy, nato dalla collaborazione tra Europeana e EAGLE, si propone l’obiettivo di raccogliere e catalogare in un unico database, facilmente ricercabile, oltre un milione e mezzo di immagini e altri oggetti digitali relativi a centinaia di migliaia di iscrizioni provenienti dal mondo greco-romano, corredate da informazioni essenziali e, in molti casi, dalla traduzione in inglese o in altre lingue moderne. Da EAGLE - Europeana ha preso le mosse anche l’associazione IDEA, che ha per scopo la promozione dell’uso di metodologie e tecnologie avanzate nella ricerca, studio, valorizzazione, divulgazione dei “monumenti scritti” a partire dall’età antica, al fine dell’ampliamento della loro conoscenza a più livelli di competenza, da quello degli specialisti a quello del turista occasionale.

Epigraphic Database Roma (EDR)

Database in costante processo di aggiornamento e implemento relativo alle epigrafi greche e latine di committenza non cristiana provenienti da Roma, dalla penisola italiana, dalla Sicilia e dalla Sardegna.


Epigraphische Datenbank Heidelberg (EDH)

Uno dei principali database epigrafici, comprende soprattutto documenti in lingua latina ascrivibili all'ambito provinciale.


Epigraphic Database Bari (EDB)

Database di documenti epigrafici romani di committenza cristiana ascrivibili ai secoli III-VIII d.C.


Epigraphic Database Falsae (EDF)

Nato nell’alveo del PRIN 2015 “False testimonianze. Copie, contraffazioni, manipolazioni e abusi del documento epigrafico” e sua espressione essenziale, l’Epigraphic Database Falsae (EDF) si propone di creare un archivio e database elettronico di iscrizioni riconosciute come false. Al progetto, ospitato dall’Università Ca’ Foscari Venezia, lavorano, in particolare, diversi studiosi di tutta Italia.


Epigraphik-Datenbank Clauss-Slaby

Curato da Manfred Clauss, il sito comprende la più cospicua banca dati di documenti epigrafici in lingua latina attualmente accessibile online. Per le singole iscrizioni, il sito rinvia anche alle edizioni e informazioni più dettagliate offerte dagli altri database presentati fin’ora.


Indici di riviste epigrafiche


L'Année Épigraphique (AE)

Il sito presenta in formato elettronico L'Année Épigraphique, il periodico che dal 1888 si occupa ogni anno di indicizzare le iscrizioni riportate su pubblicazioni dell'anno precedente. Contiene un elenco dei collaboratori e suggerimenti per il corretto utilizzo del materiale in formato cartaceo.


Zeitschrift für Papyrologie und Epigraphik (ZPE)

Il sito fornisce gli indici in formato digitale dell’importante rivista scientifica.

Congressi epigrafici

13th International Congress of Greek and Latin Epigraphy, Oxford 2007

Il sito è dedicato al XIII congresso internazionale di epigrafia, svoltosi dal 2 al 7 settembre 2007 a Oxford con il patrocinio dell'Association Internationale d' Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL) e della British Epigraphy Society (BES) e con la collaborazione della Oxford University e della British Academy.

 

XIV. Internationaler Kongress für griechische und lateinische Epigraphik: Öffentlichkeit - Monument - Text, Berlin 2012

Il XIV congresso internazionale di epigrafia si è svolto dal 27 al 31 agosto 2012 a Berlino, con il patrocinio dell'Association Internationale d' Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL), della Berlin-Brandenburgischen Akademie der Wissenschaften, della Humboldt-Universität zu Berlin e del Deutsches Archäologisches Institut. Al centro del congresso si è posta la questione del rapporto tra testo epigrafico e supporto/contesto monumentale dal punto di vista sia comunicativo che sociale.

Delegazione cafoscarina

XV. Internationaler Kongress für griechische und lateinische Epigraphik: Sprachen – Schriftkulturen – Identitäten der Antike, Wien 2017

Il XV congresso internazionale di epigrafia, svoltosi dal 28 agosto al 1 settembre 2017, è stato ospitato dall’Universität Wien (Institut für Alte Geschichte und Altertumskunde, Papyrologie und Epigraphik) e dalla Österreichischen Akademie der Wissenschaften, con il patrocinio dell'Association Internationale d'Épigraphie Grecque et Latine (AIEGL). Il congresso ha affrontato il problema del rapporto tra le culture epigrafiche epicorie con le culture dominanti greca e romana nell’area mediterranea, analizzando soprattutto le regioni e le società in cui sono attestate produzioni epigrafiche in lingue diverse.


[Delegazione degli epigrafisti dell'Università Ca' Foscari Venezia al XV. Internationaler Kongress für griechische und lateinische Epigraphik: Sprachen – Schriftkulturen – Identitäten der Antike, Wien 2017]



Musei

Di seguito vengono elencate le istituzioni museali con cui il Laboratorio di Epigrafia latina dell’Università Ca’ Foscari Venezia collabora più attivamente e di frequente, per attività didattiche e di ricerca; cliccando sul nome, si accede al sito di riferimento con informazioni relative all’indirizzo, agli orari di apertura, alle iniziative didattiche e culturali, ma anche alla loro storia e al loro patrimonio storico, artistico, archeologico ed epigrafico.